MOTOLOGY

JEREZ STK1000 : VINCE TAMBURINI E RIINVIA LA FESTA A SAVADORI

tamb_JNEL PENULTIMO APPUNTAMENTO DI CATEGORIA, ENNESIMO PODIO TRICOLORE

Al via scatta egregiamente Roberto Tamburini dalla sua pole position, mentre Savadori rimane attardato ma dopo poche curve comincia il suo recupero .
Tamburini tenta di fuggire ma, ad inseguirlo, ci sono ben 3 piloti italiani : Calia, Massei e De Rosa .

La gara ha tutti gli italiani come protagonisti e l’atmosferica è calda e caricata dalla tensione per il titolo .
Entrano in gara anche Lorenzo Savadori e Riccardo Russo che, dopo aver superato Ondrej Jezek, cercano di ricucire il GAP dai primi .

Calia prende metri sui connazionali e riesce a tornare sotto Roberto Tamburini ; nel frattempo il suo compagno di squadra Savadori inizia una bagarre  con Massei, rischiando più volte di scivolare a terra .
Dopo l’infelice epilogo dello scorso anno, il pilota cesenate di casa Aprilia cerca di evitare scontri al limite, per non perdere nessun punto prezioso .

Alla decima tornata Calia scivola e lascia il podio nelle mani di De Rosa e Savadori che, con un +25 su Tamburini, ha quasi il titolo in tasca .

Ottima prestazione di Roberto Tamburini che taglia per primo il traguardo, con quasi 5 secondi di vantaggio su Raffaele De Rosa e Lorenzo Savadori .

Quarto posto per Riccardo Russo e settimo Fabio Massei, che ha avuto un calo nelle ultime battute di gara .
Top10 conquistata anche da Federico D’Annunzio, che centra il suo miglior risultato stagionale .In zona punti rientrano Alessandro Andreozzi, tredicesimo, e Luca Marconi, quattordicesimo, mentre Cecchini, Sanchioni e Butti terminano oltre la 20esima posizione .

Prossimo ed ultimo appuntamento con la STK1000 a Magny Cours, il 4 ottobre .

Classifica completa

STK1000_J_R

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply