MOTOLOGY

LAUSITZRING WSS : SOFUOGLU CONQUISTA LA GERMANIA

sof

SOFUOGLU ALLUNGA IN CLASSIFICA E METTE LE MANI SUL TITOLO – OTTIMO SECONDO POSTO DI TUULI, POI CLUZEL

Dopo 3 mesi di pausa tutto è rimasto invariato, compresa la voglia di vincere di Kenan Sofuoglu.
Il turco è riuscito a conquistare la quinta gara della stagione, mettendo sempre di più al sicuro il suo quinto titolo mondiale Supersport.

La gara è stata quasi interamente dominata da Kenan Sofuoglu che però non ha avuto vita facile, avendo a che fare con Niki Tuuli, wild card in quest’occasione.
Il giovane ventunenne finlandese ha tentato di giocarsi la vittoria con il campione della categoria, ma ha dovuto abbandonare l’idea del primo posto negli ultimi giri di gara.

Buona gara ma sempre poco incisiva a livello di campionato per Jules Cluzel .
Il francese di casa MV Agusta ha provato a stare con la coppia di testa per la prima metà gara, perdendo poi progressivamente terreno e rimanendo in una salda terza posizione e recuperando qualche punto in ottica campionato su Jacobsen e Krummenacher.

Anche questi due piloti non sono riusciti a mettere in atto una buona gara sull’asfalto tedesco : quarto posto per l’americano e sesto per il pilota svizzero.
Fra di loro si è inserito il nostro Federico Caricasulo, quinto, che ha recuperato importanti posizioni al via e poco a poco è riuscito a risalire in classifica, perdendo ‘la medaglia di legno’ solo negli ultimi giri.

 

Gara poco entusiasmante per Lorenzo Zanetti, settimo, e zona punti conquistata dalla coppia Baldolini-Badovini, dodicesimo e tredicesimo e da Bassani, quindicesimo e secondo in classifica STK600.
Domenica negativa per Roberto Rolfo e Christian Gamarino, diciottesimo e diciannovesimo, a più di 12 secondi dalla Top10.

wss

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply