MOTOLOGY

DONINGTON WSS : SOFUOGLU E LA TERZA VITTORIA STAGIONALE

SOFUOGLU IN FUGA..IN GARA E CAMPIONATO – +26 SU KRUMMENACHER +45 SU  PJ, TERZO E SECONDO OGGI

Sofuoglu in ogni gara dimostra di essere il pilota più forte della categoria..perchè?
Perchè riesce ogni volta a cogliere le occasioni e a non sprecare mai nulla.
Il turco è partito come un razzo dalla sua casella, la numero uno (ovviamente) e, dopo aver lasciato a Jacobsen la testa della corsa per qualche curva, è andato all’attacco.
All’inizio del secondo giro il campione di casa Kawasaki e l’americano avevano già preso importanti metri sul gruppo degli inseguitori.
La fuga a due però è durata ben poco: al quarto giro, la prima guida di Puccetti Racing ha preso il largo, lasciando Jacobsen a comandare il gruppo degli inseguitori.

La lotta non è mai stata presente nella testa del gruppo; al contrario, tutto è successo nelle retrovie.
Bellissime le bagarre tutte italiane fra Caricasulo e Gamarino (che purtroppo ha dovuto abbandonare la corsa al settimo giro a causa di un problema tecnico e quella fra Baldolini e Badovini, che ha visto sorpassi ‘crudi’ e ‘cattivi’, come piacciono agli appassionati veri.
Ottima anche la bagarre inglese fra Rea e Stapleford, durata per tutta la gara, che ha visto il pilota di Mv Agusta trionfare sulla Triumph per pochi decimi .

Crisi per il Reparto Corse di Mv Agusta : mai entrati nel vivo della gara Zanetti e Cluzel, che sono riusciti a conquistare una Top10 (ottavo il francese, decimo il bresciano) non soddisfacente e non all’altezza del loro talento.
Buon undicesimo posto per Caricasulo, seguito da Alessandro Zaccone, in netta leadership nel campionato STK600 .

 

Prossimo appuntamento a Misano Adriatico, il 19 giugno.

 

WSS_donni

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply