MOTOLOGY

IMOLA-GARA1 : REA IL DOMINATORE

Imola_Race01-trisDOPO LA RED FLAG ARRIVA IL SETTIMO CENTRO STAGIONALE DELL’INGLESE

Uno tra i circuiti più belli del mondo è stato lo scenario del quinto round del campionato Superbike .
Nell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, con un meteo e delle temperature a dir poco estive, si è assistito ad una gara poco ricca di spettacolo che però ha sottolineato la superiorità assoluta del binomio Jonathan Rea e Kawasaki .Una gara divisa a metà, dopo 9 giri, a causa di un brutto incidente di David Salom che, nella caduta, ha perso olio dalla moto sporcando la pista .
Prima della bandiera rossa Rea amministrava il gas ma, nella “gara sprint”, è riuscito a prendere  il distacco che gli ha concesso di prendere un’altra vittoria .

Il numero 65 ha dimostrato di essere a suo agio sul circuito italiano regalando traiettorie ed uno stile di guida praticamente perfetti .
Ritrovato finalmente Tom Sykes cha guidato gara1 fino all’interruzione data dalla red flag .

L’ex campione del mondo è riuscito a ritrovare il feeling con la sua moto proprio in questo round ma non è ancora arrivato all’apice della sua forma; in questa gara però si è potuto rivedere lo spirito combattivo che tutti gli appassionati ricordano ed amano .

Il podio è stato completato da Davide Giugliano, al rientro dopo il brutto incidente di Phillip Island .
Dopo 86 giorni di stop è riuscito a tentare una fuga, a combattere con gli avversari e conquistare il primo podio stagionale .

E’ andata peggio a Chaz Davies che, a causa di problemi tecnici sulla sua Ducati, ha dovuto collezionare un altro 0 nei suoi risultati .
La stessa sorte è toccata a Leon Camier, pilota MV Agusta, che mentre stava lottando per un posto nella Top10 si è dovuto fermare per problemi tecnici che lo hanno portato nella ghiaia .

Doveroso sottolineare il risultato di Sylvain Guintoli, quinto, che per le prima volta in questa stagione troviamo nelle posizioni che contano .

Sesto e primo italiano Ayrton Badovini, seguito da un ottimo Leandro Mercado e da Matteo Baiocco .

Top10 centrata anche per Michel Fabrizio, in pista al posto dell’infortunato Nico Terol .

Crediti : Foto di Giandomenico Papello

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply