MOTOLOGY

SBK TEST PRE-STAGIONALI: LO SPETTACOLO E’ ALLE PORTE

Giugliano_test_2015

Giugliano_test_2015

Aprilia, Ducati e Kawasaki allo stesso livello nei test pre – stagionali, in crescita Honda e Suzuki

Manca meno di un mese al primo round del mondiale Superbike ed i piloti sono impazienti di riprendere a correre .

Il mese di gennaio è il momento in cui tutti i team hanno la possibilità di scendere in pista per provare e verificare il lavoro svolto nel lungo periodo invernale .

Come spesso accade però, il meteo ha rallentato i piani delle squadre .

TEST SBK 2015 – ALMERIA

C’è chi, come il Team Pata Honda e il Team ufficiale Kawasaki, ha testato le moto in via privata sul circuito di Almeria per due giorni ( il 19 e il 20 gennaio ) trovando brutto tempo e temperature bassissime, al di sotto dei 10° C.

La prima giornata si è rivelata inutile per tutti i piloti presenti mentre la successiva è stata utilizzata il più possibile dal neo acquisto Kawasaki Jonathan Rea e dai due nuovi piloti del Honda ovvero il campione del mondo Sylvain Guintoli e il campione del mondo classe Supersport Michael Van Der Mark .

Tutti e tre i piloti hanno cercato di percorrere il numero più alto di giri per prendere riferimenti e informazioni sulla nuova moto.

Jonathan Rea ha dimostrato di avere un ottimo feeling con la Kawasaki ZX-10R sin da subito, confermandosi un duro avversario per il compagno di squadra .

Ed è stato proprio quest’ultimo l’unico ad essere stato al box in entrambe le giornate .

Tom Sykes, ormai pilota con grande esperienza sulla Kawasaki, ha voluto evitare di correre rischi .

TEST SBK 2015 – PORTIMAO

La settimana successiva a Portimao è tornata in pista la Kawasaki insieme ad Aprilia, Ducati, Suzuki, BMW, Mv Agusta e EBR .

Il 21 gennaio, primo giorno di test, il meteo non ha permesso ai piloti di guidare.

Pochi son scesi in pista però, a causa di scivolate date dal poco grip sull’asfalto, i risultati sono stati nulli .

Il secondo giorno tutti i piloti presenti hanno potuto lavorare a pieno regime soprattutto nel pomeriggio, riuscendo così ad ottenere qualche dato su cui lavorare prima degli ultimi test a Phillip Island in programma il 16 e il 17 febbraio .

Dai tempi rilasciati, ufficiosi e non ufficiali, la Aprilia sembra sempre la moto da battere in quanto equilibrata in ogni dettaglio e performante sin da subito .

Il miglior tempo infatti è stato segnato da Leon Haslam, seguito da Alex Lowes (Suzuki) e Chaz Davies (Ducati) .

In crescita la Suzuki del Team Crescent, che dovrà dimostrare nelle prime gare dell’anno i progressi, e a buon punto il lavoro del Team Aruba.it Racing-Ducati Team .

Invece è ancora lungo il lavoro di MvAgusta e di EBR, alle prese con piloti nuovi e moto ancora acerbe, che devono migliorare ancora l’elettronica di base .

Sia Leon Camier, nuovo pilota MV Agusta al posto di Claudio Corti, sia Niccolò Canepa, hanno dichiarato di essere soddisfatti del potenziale della moto, anche se serve ancora tempo per lavorarci su .

TEST SBK 2015 – JEREZ

Il team Honda aveva già provato sul circuito portoghese nella prima metà di gennaio e ha deciso di ritornare a provare nell’ultima sessione di test europei pre-stagionali a Jerez .

Proprio ieri difatti si son conclusi i test sul circuito spagnolo, dove si è incominciato a vedere davvero il livello dei vari piloti e delle varie case .

Un incidente ( senza gravi conseguenze ) ha fatto concludere a Sylvain Guintoli la sessione in anticipo con soli 4 giri all’attivo .

I tempi hanno sottolineato un grande equilibrio fra le 3 case principali .

Il miglior tempo è stato effettuato da Davide Giugliano (in foto), con la Panigale R che sembra aver imboccato la giusta strada, seguito dalla coppia Tom Sykes e Jonathan Rea e dal compagno di squadra Chaz Davies .

Buone le prestazioni della Aprilia che ha potuto contare su un tester come Max Biaggi per l’intero periodo .

Ai team rimangono due settimane e mezzo per sistemare le moto in previsione degli ultimi test e poi… lo show finalmente rincomincerà dal circuito più spettacolare del mondo: Phillip Island.

Per Motology.it Federica Merotto @Faith_46

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply