MOTOLOGY

DAN KNEEN FIRMA CON IL TEAM TYCO BMW

UN RITORNO PER IL PILOTA MANNESE DOPO L’ESPERIENZA ALL’ULSTER GP

L’Ulster Grand Prix del 2017 ci aveva regalato un primo assaggio del binomio Dan KneenTyco BMW, quando il team nordirlandese ha chiamato il pilota Mannese per sostituire l’infortunato Ian Hutchinson nella gara di casa.

Quella che doveva essere una supplenza, forse, ha comunque portato a due podi (terzo nella Superstock race e secondo nella seconda gara Superbike) ed un quarto posto (nella prima gara Superbike), nonché ad essere il secondo pilota più veloce lungo il tracciato di Dundrod, con 134.541mph, ed ha verosimilmente gettato le basi per quella che sarà una formazione molto attesa per la stagione 2018.

Per il pilota Mannese, di Braddan per la precisione, il 2017 è stata la miglior stagione di sempre, che lo ha visto salire sul terzo gradino del podio della RL360 Quantum Superstock Race al TT, avendo segnato il suo miglior crono sul Mountain Course a 130.347mph, nonché quinto nella RST Superbike Race (la gara di apertura) e dodicesimo nel PokerStars Senior TT ed in sella alla Honda Supersport ottavo, nell’unica gara della Monster Energy Supersport Race. Podio sempre raggiunto, secondo gradino, in ogni gara della Southern100, diventando il secondo pilota più veloce lungo il Billown Course grazie ai 115.616mph fatti segnare.

Alla luce dei risultati ottenuti in molti ipotizzano che quest’anno si possa rivedere il pilota di casa sul gradino più alto del podio; Dan detiene il record di pilota che ha vinto tre gare in un meeting del Manx GP nel 2008 (e nello stesso anno anche il fratello Ryan ha vinto al Manx), ma il TT manca al su CV.

Compirà 31 anni il prossimo mese di giugno e queste le sue parole: “Quando l’anno scorso si è affacciata la possibilità di correre, anche se per un solo meeting, con il Team Tyco BMW ho subito pensato di doverla accettare a piene mani, perché non capita tutti i gironi la possibilità di poter lavorare con un team di questo spessore. Sarò molto orgoglioso di rappresentarlo nella mia gara di casa e farò di tutto per ripagare Hector e Phillip della fiducia che mi hanno dato”.

Phillip Neil, Team Manager, così commenta: “Seguiamo la carriera di Dan dal suo esordio nel 2008 al Manx GP e nonostante ciò siamo rimasti sorpresi dalla velocità con cui si è adattato al team nel mese di Agosto e quanto sia andato veloce, non vediamo l’ora per la sua prima stagione “come si deve” con la nostra squadra

Dan sarà di nuovo in sella alla BMW S1000RR nelle gare: RST Superbike, RL360 Quantum Superstock e PokerStars Senior TT Race, non mancheranno le partecipazioni alla North West200, Ulster Grand Prix ed eventuali national Irish road race.

Credits: Denis Pian per MaverickPics che ringraziamo.

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply