MOTOLOGY

SKERRIES100 QUINTA TAPPA DEL CAMPIONATO NAZIONALE IRLANDESE ROAD RACING NEL RICORDO DEL DOTTOR HINDS

IL MALTEMPO HA COSTRETTO AD ANNULLARE LA TAPPA DI KELLS DUE SETTIMANE FA, SI SPERA MIGLIORE SORTE QUESTA VOLTA

Il calendario irlandese road racing è giunto alla sua quinta tappa, questo fine settimana si disputa infatti la Skerries100. Sarà un fine settimana particolare, lo scorso anno infatti ha perso la vita il dottor John Hinds, l’angelo su due ruote che ha dedicato la sua professione alla sua passione, lo ricordiamo, come i suoi colleghi, in sella alla sua moto a chiudere il gruppo nel primo giro di ogni gara. Purtroppo il destino sa essere beffardo ed ha deciso di portar via una di quelle persone che ha sempre fatto sentire “al sicuro” i piloti in gara. Ma proprio perché la sua era una passione vitale non si smette, non perché si è cinici, ma perché si lavora per mantenerne il ricordo.

Skerries è una cittadina sul mare della contea di Fingal. La prima edizione della  Skerries 100 risale a sabato 6 luglio 1946, quindi quella di quest’anno è l’edizione numero settanta! Dal 1987 è il Loughshinny Motor Cycle Supporters Club ad occuparsi della sua organizzazione. Tanti sono i vincitori e partecipanti alla gara, inutile dire che il maggior numero di successi, 17, appartiene al mitico Joey Dunlop che vinse l’ultima volta 16 anni fa. Lungo le sue strade si disputa un secondo evento road racing, la Killalane Road Racing, anche quest’anno a conclusione della stagione.

L’edizione di quest’anno vede fra i suoi protagonisti, fra gli altri, William Dunlop, Derek Sheils, Micko Sweeney, Derek McGee, Sam Dunlop (questi due saranno ancora una volta in sella alle 125 sponsorizzate da Joey’s bar), Gary Dunlop, Seamus Elliott, Davy Morgan, Michal Dokoupil e Veronika Hankoyova. Come già successo alla scorsa Cookstown100 nessun italiano al via.

Ricordiamo la presenza della gara per le 125cc, cosa che avverrà anche a Killalane a settembre, i due tempi non possono mancare lungo tracciati così importanti!

Il programma prevede le prove e qualifiche nel pomeriggio/sera di venerdì 1 luglio, mentre tutte le gare si disputeranno al sabato 2; per festeggiare l’importante traguardo raggiunto nella giornata di sabato verrà disputata anche la parade lap.

Buone gare a tutti e speriamo in un meteo più clemente questa volta!

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply