MOTOLOGY

IRRC DOPPIETTA DI CERVENY, LONBOIS E LEGRELLE I VINCITORI

Il tracciato olandese del Varsselring ad Hengelo GLD ha ospitato il primo round del International Road Racing Championship.

Il meteo, per fortuna, non ha influenzato eccessivamente il weekend, la pioggia caduta ha reso il paddock adatto al cross, un po’ come era successo a Mid Antrim, ma per il giorno di gare cielo coperto senza evidenti rischi di pioggia.

Marek Cerveny-Hengelo

Classe supersport. Gara 1. Autore della pole position il campione 2014 e vice campione in carica, Joey Den Besten su Yamaha, grazie al crono di 1:52.905 ha avuto la meglio, per 0.312s, sul campione in carica Marek Cerveny e sul campione 2013, Laurent Hoffmann.

Domenica mattina al via è però Cerveny a scattare meglio di tutti, portandosi subito al comando della gara, nove i giri previsti. Alle sue spalle provano ad impedire la fuga Den Besten e Hoffmann, ma i due hanno (al primo giro) già +0.869s e +2.387s di ritardo. È una fuga in solitaria quella di Cerveny, segna il giro veloce nei primi tre passaggi (1:52.805s sil più basso) e si limita ad amministrare la corsa. A Marek Cerveny la prima vittoria della stagione, riprende da dove aveva lasciato; ancora una volta Joey Den Besten e Lauren Hoffman a podio con lui. Segono Thomas Whalter, PierreYves Bian. A seguire la classifica completa.

IRRS SSP race 1

Vincent Lonbois-Hengelo

Classe superbike. Gara 1. Autore della pole position il vincitore dell’anno scorso, Vincent Lonbois, con il tempo di 1:47.810 ha la meglio sul compagno di squadra, campione incarica, Sebastien Le Grelle, in ritardo sabato per +.553s, a chiudere la prima fila Peter Schalken. Al via Le Grelle mantiene la vetta della classifica, ma un errore lo fa scivolare in quarta posizione, lasciando la lotta per la prima posizione un affare fra il compagno di squadra, Schalken e Didier Grams, quest’ultimo si porta alle spalle di Vonbois e prova ad impedire la fuga. Vincent Lonbois vince la prima manche, alle sue spalle sul podio Peter Schalken e Didier Grams ; chiudono la top five Sebastien Le Grelle e  Jochem Van Den Hoek, che si prepara ad esordire al Tourst Trophy fra qualche settimana. A seguire la classifica completa.

Marek-Cerveny-Hengelo

Classe supersport. Gara 2. Scatta bene dalla pole Joey Den Besten, che prova ad invertire il risultato di gara 1, lasciando alle sue spalle Marek Cerveny, Thomas Walther e Laurent Hoffmann. La fuga del giovane di casa Yamaha viene subito contrastata dal ceco che ristabilisce le gerarchie e torna al comando della gara. Differente la situazione per il terzo gradino del podio. Si innesca infatti la bagarre fra Walther e Hoffmann, con i due che si scambiano le posizioni, senza riuscire a riavvicinare i primi due. Conduce in terza posizione Hoffmann. Al sesto giro torna davanti Walther e riesce a gestire il vantaggio. Marek Cerveny vince anche gara due, il ceco si appresta, fra due settimane a debuttare alla North West200, sul podio Joey Den Besten e Thomas Walther.

A seguire la classifica completa.

IRRC SSP race 2

In classifica di campionato Marek Cerveny conduce a punteggio pieno, 50 punti, Joey Den Besten segue a 40 punti, a pari merito con 29 punti Laurent Hoffmann e Thomas Wather.

Sebastien Le Grelle-Hengelo

Classe superbike. Gara 2. Questa volta non si fa sorprendere Sebastien Le Grelle, che al via scatta bene e si porta subito al commando, alle sue spalle prova a fermarlo Dider Grams, ma con un ritardo oltre il secondo e mezzo. Si trova terzo, in ritardo Peter Schalken, al sicuro da Jochem van den Hoek e Johan Fredriks, ad oltre cinque e otto secondi dai lui. Sebastien Le Grelle vince gara 2, Didier Grams e Peter Schalken a podio, a chiudere la top five, Jochem van den Hoek e Johan Fredriks. A seguire la classifica completa.

IRRC SBK race 2

In campionato al comando Sebastien Le Grelle con 38 punti, Didier Grams con 36 punti occupa la seconda posizione a pari merito con Peter Schalken.

Le foto sono di David Detaille che ringraziamo.

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply