MOTOLOGY

FOCUS ON: ALEX LOWES

 

Nome: Alexander Alex Thomas Lowes

Luogo di nascita: Lincoln (UK)

Data di nascita: 14 settembre 1990 (28 anni)

Nazionalità: inglese

Quest’anno corre nel Mondiale Superbike con il team PATA Yamaha Official WorldSBK Team.

Carriera 

Alex comincia la sua storia con le due ruote nei tornei giovanili di motocross a 8anni, poi inizia la sua carriera nelle gare su pista.

Nel 2007 invece inizia la sua carriera nel campionato britannico Supersport. Alla sua prima stagione centra un decimo posto come miglior piazzamento alla giovane età di 16 anni.

L’anno dopo viene chiamato a correre il campionato europeo Superstock600, in cui corre con il team O SIX Kawasaki Supported. Chiude in sedicesima posizione, con un secondo posto come miglior piazzamento stagionale.

Nel 2009 corre la Coppa del Mondo STK1000 con la MV Agusta e l’anno seguente torna al British Superbike (correndo una sola gara nel mondiale Supersport come wild card).

Nel 2011 continua la sua carriera in terra inglese e corre in Superbike per sostituire Jonathan Rea, infortunato.

L’anno dopo corre sempre in BSB con Honda, conquistando la Top5 a fine stagione con un buon quarto posto.

Nel 2013 invece Alex vince l’ambito titolo in BSB, centrando uno dei goal della vita.

Nel 2014 inizia la sua storia nel mondiale Superbike con il team Voltcom Crescent Suzuki con la Suzuki GSX-R1000. 

Chiude ai piedi della Top10, con 139 punti e due podi. 

Viene riconfermato la stagione successiva, ottiene un altro podio e chiude in Top10 l’anno. 

Nel 2016 rimane nello stesso team, ma cambia il mezzo: Alex guida una Yamaha YZF-R1. Nello stesso anno vince la sua prima 8 ore di Suzuka, al fianco di Katsuyuki Nakasuga e Pol Espargarò con il Team Factory Racing. 

Nello stesso anno viene chiamato a sostituire Bradley Smith in 3 GP della MotoGP in sella alla Yamaha YZR-M1 della Tech3.

Continua l’avventura con il team Crescent PATA Yamaha sia nel 2017 che nell’anno corrente con compagno Michael Van Der Mark.

Nel 2017 chiude la stagione in Top5, mentre nel 2018 ottiene la sua prima vittoria nel mondiale in Gara2 a Brno. Alex si riconferma anche campione della 8 ore di Suzuka per la seconda volta consecutiva

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply