MOTOLOGY

ARGENTINA GP – MOTO2 : GRANDIOSO PASINI

In una Moto2 in condizioni di pista migliori, si può dire che l’Italia è stata di nuovo protagonista.
In un round dove Francesco Bagnaia si è trovato un po’ in difficoltà (nono al traguardo), a tenere alti i colori italiani sono stati Mattia Pasini e Lorenzo Baldassarri.
Entrambi i ragazzi hanno tenuto a bada sin da subito Xavi Vierge e Miguel Oliveira.
Mattia Pasini ha lasciato ben poco spazio agli avversari, dominando per l’intera gara, e mettendo in pista tutto il suo talento e la sua esperienza.
Per il Paso è la seconda vittoria in Moto2, proprio nel giorno del suo 100 GP in categoria.
I suoi diretti avversari non gli hanno lasciato fare vita facile fino alla fine della gara ma, con intelligenza ed un pizzico di estro, il riminese ha fatto
risuonare l’Inno di Mameli in terra Argentina, poco dopo il conterraneo Bezzecchi in Moto3.
Xavi Vierge, dopo la pole position conquistata ieri, è riuscito a centrare il suo secondo podio di carriera, dopo quello dello scorso anno in Giappone.

Quarta posizione per Lorenzo Baldassarri che, dopo un inizio scintillante al pari di Pasini, che però ha avuto più difficoltà nella parte finale della gara.
Un risultato comunque importante, soprattutto pensando in grande.. pensando al campionato.
Solo nono Francesco Bagnaia, che ha tentato di risalire la classifica durante la gara con grandi difficoltà.
In zona punti Andrea Locatelli che porta a casa un punto, a differenza di Luca Marini sedicescimo e Fenati ventunesimo.

A comandare la classifica mondiale sono tre italiani : Pasini, Baldassarri e Bagnaia.. è ancora presto, ma non impediteci già di sognare.

A seguire i risultati completi.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply