MOTOLOGY

JEREZ GP – MOTO2 : PRIMA VITTORIA PER ALEX MARQUEZ

PRIMO CENTRO DI CATEGORIA PER IL PICCOLO MARQUEZ – BELLISSIMA GARA PER GLI ITALIANI, CON BAGNAIA A PODIO

 

Il primo round spagnolo della Moto2 è stato bellissimo per i colori italiani, se non ci fosse stata l’enorme macchia della caduta di Franco Morbidelli.
Il giovane mattatore della categoria è caduto proprio dopo poche curve, dopo aver conquistato la testa della corsa.
La scivolata non ha provocato danni fisici al pilota che però, sicuramente, ne avrà risentito nell’animo e in classifica.
La vittoria, però, è rimasta in mano allo stesso team.
A vincere la quarta gara dell’anno è stato Alex Maquez, anch’esso pilota del Team Marc VDS, che ha amministrato il vantaggio fino alla bandiera a scacchi, per vincere la sua prima gara di categoria con 3 secondi abbondanti sull’inseguitore.
Secondo, a +3.442, si è classificato Francesco Bagnaia con la KTM del Team Sky Racing VR46.
Oltre ad essere un rookie, ed oltre ad aver recuperato ben 4 posizioni da quelle di partenza, Pecco ha dimostrato di poter dire la sua con la KTM, in mezzo ad un mare di Kalex. La seconda KTM, quella di Ricky Cardus, si è classificata dodicesima.
Terzo posto per Miguel Oliveira, al secondo podio stagionale.

A meno di due secondi dal terzo posto si sono classificati Mattia Pasini e Luca Marini, giunti sul traguardo insieme, al fotofinish.
Fuori dalla Top10 per pochi decimi Lorenzo Baldassarri, che cercherà la sua rivincita in Francia, fra due settimane.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply