MOTOLOGY

ASSEN – MOTO 2 : ZARCO FENOMENALE

zarco_assenDOPO LA RED FLAG INIZIALE, IN OLANDA LOTTA E’ STATA SOLO FRA RABAT E ZARCO

La seconda gara della giornata olandese è iniziata nel peggiore dei modi .
Al termine del primo giro effettivo di gara è stata sventolata la bandiera rossa a causa delle poco sicure condizioni della pista in seguito al brutto high side di Luis Salom .
La classifica provvisoria vedeva Rabat, Folger e Zarco a contendersi la testa della corsa .

La gara è poi ripartita in versione ridotta: 16 giri per permettere ai piloti di giocarsi l’ottava tappa del motomondiale .
La ripartenza premia nuovamente  Zarco dalla prima casella, che però viene bruciato da un ottimo Jonas Folger . Sam Lowes ripete la pessima partenza di pochi giri prima, perdendo 3 posizioni e lasciando del margine ai piloti che lo precedevano .
Il pilota tedesco Folger tenta di allungare sugli avversari sin dal primo giro ma Rabat, secondo, cerca di non perdere terreno.
La lotta fra il campione del mondo in carica e il capoclassifica provvisorio inizia sin dalle prime battute; un combattimento leale e pulito che permette a Folger di aumentare il suo vantaggio .
Quando però Rabat riesce a prendere la seconda posizione inizia a prendere qualche metro sul francese e di conseguenza a recuperare sul leader della gara .
In meno di metà giro il numero 1 riesce a dimezzare il GAP dal primo ed in meno di due giri porta il gruppo degli inseguitori alle spalle di Folger .
Passano Rabat e Zarco senza problemi, mentre inizia la bagarre tra Folger, in netta difficoltà, e Lowes, che premierà il giovane inglese .

I giri passano senza particolari azioni di gara fino al terzultimo giro dove Johann Zarco supera Tito Rabat e vola verso la terza vittoria stagionale .
Il podio viene chiuso da Sam Lowes, unico pilota Speed Up in Top10, seguito da Alex Rins, Thomas Luthi e Xavier Simeon, che precede Jonas Folger .

Decimo posto per Simone Corsi, che non è riuscito a sfruttare la seconda partenza come la prima, e solo diciannovesimo Franco Morbidelli . Tra i risultati degli italiani manca il nome di Lorenzo Baldassarri, ritirato a 5 giri dalla fine .

 

Prossimo appuntamento con la Moto2 al Sachsenring, il 12 luglio .

 

Classifica completa :

moto2_assen

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply