MOTOLOGY

ARAGÓN GP – MOTOGP : VITTORIA PER MARQUEZ..LA SPAGNA ALLO SPAGNOLO

Il gran premio d’Aragona inizia con “l’auto eliminazione” di Jorge Lorenzo alla prima curva: una partenza ottima che però poi si è trasformata in un maledetto highside. Il maiorchino si è rimesso in piedi, ma poi è stato caricato sulla barella e portato al centro medico dove gli è stata trovata una dislocazione dell’alluce del piede destro.

E mentre Lorenzo veniva visitato, al comando della gara ci si è messo il suo compagno Andrea Dovizioso.

L’italiano ha comandato quasi interamente la gara arrivando anche a difendersi dagli attacchi del solito Marc Marquez. Quando il campione del mondo si è fatto sotto, mostrando un ritmo più veloce, il forlivese non ha fatto attendere la sua replica. Un primo scambio di sorpassi che ha fatto sì che anche Andrea Iannone e Alex Rins andassero a giocarsi qualche importante posizione.

L’attacco decisivo di Marquez su Dovizioso arriva a 3 giri dalla fine e, da quel momento in poi, con pochi decimi di vantaggio lo spagnolo taglia per primo il traguardo. Dietro di lui Dovizioso e Iannone.

Rimonta per Valentino Rossi, partito dalla sesta fila, che non ha messo in atto una delle sue riprese storiche ma che comunque è riuscito a mettere una piccola e leggera pezza ad un weekend che rischiava di toccare veramente il fondo. Per lui, un ottavo posto alla bandiera a scacchi. Buon undicesimo posto per Franco Morbidelli.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply