MOTOLOGY

AUSTRIAN GP – MOTOGP: LORENZO CONQUISTA UN’ALTRA VITTORIA

Che il Gran Premio di oggi fosse un affare a tre non era un segreto: tutto era già pronto da ieri, con una delle qualifiche più belle e tirate delle ultime stagioni.
In più, si sa, ci sono piste che sembrano essere fatte più per un marchio che per un altro.. e il circuito austriaco è favorevole sia a Ducati che Honda.

La gara infatti è stata un affare tutto fra Jorge Lorenzo, Marc Marquez ed Andrea Dovizioso.. in fuga dal resto dei partecipanti alla gara. Momenti di tranquillità alternati a momenti di alto spettacolo e bagarre che, come al solito, non ha escluso nessun tipo di colpi.

Superati i 3/4 di gara, Andrea Dovizioso sbaglia e perde qualche metro dai due spagnoli che lo lasciano in solitudine al suo terzo posto.
Un po’ il possibile calo di prestazioni, un po’ la lucidità che ti fa capire che oggi più di così non si può fare: Dovizioso si rassegna e porta a casa un altro risultato.

La vittoria rimane così, come previsto, una battaglia fra due combattenti veri, con il fuoco dentro.
A tre giri dalla fine Lorenzo sbaglia, unico momento di concentrazione persa, e lascia scorrere Marquez in totale tranquillità. Poco dopo però il martillo torna in testa.
Inizia una danza, un combattimento fortissimo che è tutto spettacolo puro per i tifosi.
Vince con forza e determinazione Jorge Lorenzo.

In Top5 Danilo Petrucci, ottima conferma, seguito da Valentino Rossi che, partito dalla quattordicesima posizione, recupera fino alla sesta piazza.
Rimane indietro invece il compagno di squadra, partito undicesimo e arrivato dodicesimo.. sintomo che qualcosa davvero non va.
In zona punti anche Andrea Iannone, tredicesimo, dopo un’uscita di pista che lo ha portato ad una gara in totale salita.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply