MOTOLOGY

MARC MARQUEZ, L’UOMO DEI RECORD, E’ NUOVAMENTE CAMPIONE DEL MONDO

Marquez_World_Champion_14

Marquez_World_Champion_14

In anticipo di 3 gare sulla fine del campionato di MotoGP, Marquez festeggia in Giappone la conquista del suo secondo titolo iridato in MotoGp

Il Signor Marc Marquez, l’uomo dei record, ha colpito ancora! Gli è bastata, infatti, la seconda posizione in quel di Motegi per poter alzare le braccia al cielo e festeggiare il suo secondo titolo iridato in MotoGP.

La festa è tutta per Marc e così, ancora una volta, Jorge Lorenzo, vincente in Giappone e Valentino Rossi, terzo, devono lasciare spazio al giovane spagnolo che infrange i suoi stessi record.

Tralasciando giri veloci e temponi fatti registrare sulla maggior parte dei circuiti, vediamo quali sono i principali record di questa meravigliosa stagione 2014, targata Marc Marquez:

– Marquez è il più giovane pilota di sempre ad aver vinto consecutivamente due campionati di “premier class” grazie ai suoi 21 anni e 237 giorni. Strappa il primato a Mike Hailwood che, quando vinse il secondo titolo in 500 nel 1963, aveva 23 anni e 152 giorni.

– Nel corso del 2014 è stato il primo pilota ad aver vinto le 10 gare di apertura del campionato MotoGp, eguagliando, così, l’impresa di Giacomo Agostini nel 1970

– Marquez è il primo pilota Honda ad assicurarsi un Mondiale sul circuito di Motegi

– Considerando le pole del 2013 e quelle di quest’anno, Marquez è l’unico pilota ad aver conquistato, almeno una volta, la pole su tutti i circuiti in calendario.

– Marquez è anche il primo pilota in MotoGp a vincere sei gare consecutive partendo dalla pole; Mick Dohan, sempre su Honda ne vinse 10 partendo dalla prima casella nel 1997

– Marquez è, infine, il primo pilota spagnolo a vincere 10 gare consecutive nella classe regina

Gp per Gp, i record conquistati da Marc Marquez nel 2014

Jerez GP

Il circuito di Jerez era l’unico a mancare nel ruolino dei vincenti a Marquez. Quest’anno ha conquistato anche questa roccaforte diventando, così, il primo pilota in MotoGp ad aver vinto su tutti i circuiti in calendario. (considerando anche la stagione 2013).

Le Mans GP

La vittoria a Le Mans ha consegnato a Marquez il record di pilota più giovane ad aver vinto 5 gare consecutive in apertura di campionato.

Mugello GP

La vittoria del Mugello lo ha fatto diventare, invece, il pilota più giovane ad aver vinto 6 gare consecutive a 21 anni e 104 giorni; record strappato a Valentino Rossi che ne aveva, invece, 23 e 148 giorni

Catalunya GP

A Catalunya Marquez ha eguagliato il record di Rossi vincente nelle prime 7 gare del Campionato, ma gli ha strappato quello di pilota più giovane a farlo.

Ha conquistato, inoltre, la vittoria numero 100 targata Honda dal 2002, anno in cui è stata introdotta la categoria MotoGp in sostituzione della vecchia 500.

Assen TT

Ad Assen ancora record per il più giovane pilota ad aver conquistato 8 gare consecutive nella classe regina e record come primo pilota ad averlo fatto da quando è stata introdotta la categoria MotoGp

German GP

Come ad Assen doppio record: pilota più giovane ad aver vinto 9 gare consecutive e primo pilota della MotoGp ad essersi aggiudicato 9 gare su 9 disputate.

Indianapolis GP

Ancora doppio record: pilota più giovane ad aver vinto 10 gare consecutive e primo pilota della MotoGp ad essersi aggiudicato 10 gare su 10 disputate.

Silverstone GP

Si interrompe la striscia di vittorie consecutive, ma Marquez sale sul gradino più alto del podio anche a Silverstone. Qui il record lo condivide con Valentino Rossi che nelle stagioni 2002 e 2005 vinse 11 gare nello stesso Campionato.

L’uomo dei record, insomma, e, a ben guardare, anche quello che ne potrebbe infrangere altri dal momento che la stagione 2014 non è ancora finita.

Mancano,  infatti, 3 gare alla fine del Campionato MotoGP e Marquez non ha intenzione di farsi da parte.

Oggi sorride per il secondo titolo, domani potrebbe farlo per l’ennesimo record conquistato!

Per Motology.it Christian Polonioli

Marquez_Champagne_2014

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply