MOTOLOGY

EICMA, tutte le novità in arrivo per i motociclisti

caschi-moto-eicma-1

Le novità viste all’EICMA già disponibili online su motorama.it

Volge al termine l’EICMA ed allora, per gli appassionati di moto, è tempo di bilanci su cosa hanno potuto ammirare dal vivo nel noto salone milanese, con il meglio delle due ruote sia per questa che per la prossima stagione.

L’EICMA è, ogni anno, un appuntamento imperdibile ed importante, lo dimostrano le adesioni alla kermesse, che anche questa volta hanno raggiunto numeri da record.

Presentate diverse novità nelle moto, tra le quali spicca la proposta della Ducati, che quest’anno ha presentato la XDiavel, una stupenda cruiser, con le pedane avanzate ed un motore scattante e sportivo, un modello che andrà per la maggiore.

Anche il Leoncino Benelli torna a ruggire più contemporaneo che mai, un po’ come un remake innovativo, rapido, veloce e sopratutto fascinoso.

E se moto e motori spopolano all’esposizione milanese, ovviamente tra gli stand si presentano anche accessori e capi di abbigliamento che non sono casuali, ma che servono soprattutto per la sicurezza, e tra questi non possono che non spiccare tutti i prodotti innovativi del catalogo Dainese.  Novità della stagione di sicuro la giacca in pelle Misano 1000, particolarmente bella per il suo stile unico ed inimitabile, totalmente sicura con i suoi sensori elettronici ed il GPS alloggiato nel paraschiena. L’unica giacca con un sacco airbag 3D capace di avere un gonfiaggio di circa 5 centimetri, sperimentato sulle piste, perfetto su strada. La sicurezza è un must per il prodotto presentato dalla Dainese, che ha saggiamente lavorato sulla creazione di un vero guscio protettivo, con un paraschiena ed un chest-protector capaci di mettere perfettamente in sicurezza il corpo del centauro.

Non solo giacche ovviamente, l’equipaggiamento passa anche dagli stivali da moto, ed allora ecco che TCX popone la linea Comp Evo con soluzioni tecniche all’avanguardia, e materiali capaci di essere pienamente resistenti agli urti, ma anche di donare massimo comfort al piede e flessibilità dell’articolazione, senza dimenticare la protezione da possibili colpi. Una tomaia ottima, ed un gambale in PU integrato con un sistema Double Flex Control che avvolge il polpaccio, lo coccola e lo mette in sicurezza da colpi e persino dal fango.

Ma al salone mondiale del settore moto non solo grandi marchi ma anche tanto made in Italy, tra cui il completo catalogo di abbigliamento tecnico proposto da Acerbis, brand bergamasco diventato ormai molto famoso per i completi da motocross. Quest’anno il marchio presenta un nuovo modello di X-Flex, tessuto elasticizzato, maglia in poliestere, gomito rinforzato, il taglio Ragland rende la maglia non solo utile e tecnica, ma anche bella da vedere. Pantaloni da abbinare o comunque da avere nel guardaroba del perfetto bikers sono creati da Poliestere 60, rafforzati con inserti in mesh per ventilare il corpo.

Presente anche GIVI con nuovi caschi, ma anche borse e valige. Il nuovo casco modulare studiato dallo staff tecnico è stato presentato in diversi modelli, come quelli X.08, X.09 e X.16 apribili, mentre il modello X.01 è quello con mentoniera staccabile. Tra i caschi anche Airoh protagonista, con la nuova versione dell’Aviator, la 2.2, per il quale è stato utilizzato il Carbon Kevlar, il materiale con il quale di solito vengono forgiati i caschi per gli aviatori. Momodesign si allea invece con KSS e presenta una serie di modelli all’avanguardia, con la rivisitazione in chiave moderna del suo già noto catalogo di caschi moto.

All’EICMA sono stati presentati decine di nuovi prodotti per chi ama la moto e per chi cerca il meglio, stand interessanti e accattivanti, workshop dedicati ai temi caldi tra cui la sicurezza, prodotti per curare la propria due ruote ed aumentarne il rendimento ed ovviamente tutto ciò che può diventare tendenza già a partire da domani.

Foto caschi prese dalla sezione

Foto caschi prese dalla sezione www.motorama.it/abbigliamento-moto-caschi-C1.htm del sito motorama.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply