MOTOLOGY

Visti in Eicma: Triumph diventa “So Special”

motology_so_special-1

Raffaele e Stefano Ferraro

Un concorso, una mostra fotografica e un libro dedicati al brand Triumph diventano “So Special” e approdano in Eicma

Li abbiamo visti in Eicma 2014, ma ne avevamo avuto un piccolo assaggio già alle Fonderie Milanesi: stiamo parlando del primo progetto editoriale e multimediale dedicato alle, ormai mitiche, Triumph.
Il tutto è partito da un concorso al quale hanno partecipato 11 uomini, tutti concessionari Triumph e tutti impegnati nella customizzazione delle motociclette made in Hinckley.
E, così, fra i partencipanti al progetto So Special il CEO di Triumph Motorcycles Limited Nick Bloor unitamente ad una giuria scelta fra aziende e rappresentanti dei media, ha scelto Raffaele e Stefano Ferraro come vincitori del concorso.

motology_so_special-2-2

Alo’s Twin la “creatura” di Raffaele e Stefano Ferraro

I ragazzi della concessionaria Triumph di Massa, hanno pertanto, esposto la propria creazione in quel di Eicma 2014 accanto al libro So Special nel quale sono riportate le storie dei partecipanti al concorso.
Edito da Skira, il libro So Special racconta in 128 pagine e 100 fotografie scattate da Walter Meregalli, la moto da un nuovo punto di vista: non un semplice mezzo di trasporto, ma uno stile di vita, un modo di mostrare la propria personalità, così come dimostrano milioni di persone in tutto il mondo.

Molto bello il libro e anche interessanti i video racconto realizzati da Raphael Monzini, disponibili on line sul sito dedicato: www.triumphmotorcycles.it/so-special

Se non avete avuto modo di acquistare il libro So Special presso lo stand Triumph in Eicma, potrete comunque farlo vostro attraverso il sito dell’Editore www.skira.net

Guarda la gallery con le 11 Special che hanno partecipato al concorso

[wzslider]

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply