MOTOLOGY

CADWELL PARK AD HASLAM GARA 1

AD HASLAM GARA 1, RAY E DIXON SUL PODIO

Il suggestivo tracciato di Cadwell Park ha visto il trionfo di Leon Haslam gara 1 porta infatti la sua firma.

Ma procediamo con ordine.

Durante il giro di schieramento un problema al motore costringe Andew Irwin a rientrare direttamente al box. Il portacolori BE Wiser Ducati deve sperare di partire dal fondo. Nel frattempo le nuvole si infittiscono e la minaccia di pioggia diventa consistente, i piloti hanno già notato chiazze umide lungo il tracciato.

Presente in griglia John Hopkins, ancora convalescente ma sempre sorridente e desiderioso di tornare in sella.

Il via viene ritardato per capire come evolverà il meteo e dar modo ai team di fare la loro scelta.

In prima fila Bradley Ray, Leon Haslam e Jake Dixon.

Diciotto giri per un unico vincitore. Si spengono i semafori e parte molto bene Haslam che si porta al comando, seguito da Ray, Dixon, Danny Buchan e Irwin. U contatto all’ingresso del Hairpin fra Chrissy Rouse e Martin Jessopp, il pilota di Yeovil ha la peggio e scivola. Finisce subito la sua gara, con enorme disappunto che non nasconde.

Il primo giro si conclude così: Leon Haslam, Bradley Ray (+0.073s), Jake Dixon (+0.276s), Danny Buchan (+0.420s) e Glenn Irwin (+0.546s). La top ten vede Christian Iddon, Peter Hickman, Tommy Bridewell, Jason O’Halloran e Josh Brookes.

Haslam non riesce a scappare, sul traguardo del terzo giro di porta davanti Ray, largo Dixon che perde due posizioni e si trova fra Iddon e Bridewell adesso.

Il colpo di scena. Danny Buchan perde l’anteriore all’ingresso del Mountain, nessun problema per lui. La Kawasaki FS-3 Racing vola contro le reti di protezione e si adagia sugli airfence.

Il passaggio successivo vede un’altra caduta, Chrissy Rouse questa volta, nel settore 3 e la direzione gara deve far uscire la safety car per riposizionare gli airfence. Rouse viene prortato al centro medico per accertamenti.

Si procede così per tre giri, posizioni congelate. Il nono giro vede la ripartenza lanciata, con Ray che non si lascia sorprendere, mentre Dixon ha la meglio su Bridewell e Iddon.

A metà gara la classifica è la seguente: Bradley Ray, Leon Hslam (+0.582s), Glenn Irwin (+1.147s), Christian Iddon (+1.762s). Tommy Bridewell, Jason O’Halloran, Peter Hickman, Michael Laverty e Tarran Mackenzie chiudono la top ten. Gara decisamente sotto le aspettative per Josh Brookes e James Ellison (vincitore l’anno scorso), rispettivamente i dodicesimo e tredicesimo). A ridosso dalla zona punti Tom Neave, al suo secondo round nel BSB.

Ray tenta la fuga, mentre Haslam sigla il giro più veloce, 1:26.770s.

Errore di Iddon a Gooseneck, ne approfitta Bridewell, così Hickman mette nel mirino la Tyco BMW #21. Largo Laverty che perde diverse posizioni.

A quattro giri dalla fine Haslam passa Ray, ma va largo e Ray torna subito al comando. Contatto sfiorato fra O’Halloran e Bridewell, l’australiano ha la peggio e va largo.

A due giri dalla bandiera a scacchi Haslam torna nuovamente a comando, rischiando di mandare largo il portacolori Buildbase Suzuki. Lo imita Dixon che ha la meglio su Glenn Irwin. Jake commette però un errore al passaggio successivo e perde due posizioni.

Ultimo giro all’attacco per Dixon, che non si arrende ed ha la meglio su Bridewell ed Irwin, tornando in terza posizione.

Leon Haslam vince gara 1 a Cadwell Park. Seconda posizione per Bradley Ray e terzo Jake Dixon.

Podio sfiorato per Glenn Irwin e Tommy Bridewell. Primo punto stagionale per Tom Neave, mentre Tarran Mackenzie, ottavo, fa meglio del compagno di squadra Josh Brookes, decimo.

In gara 2 a partire dalla pole sarà Leon Haslam, affiancato da Tommy Bridewell e Bradley Ray. Seconda fila per Glenn Irwin, Josh Brookes e Jake Dixon. Scatterà dall’ultima casella Andrew Irwin.

Il via di gara 2 alle 17.30, di seguito la classifica completa di gara 1.

2018 Bennetts British Superbike Championship With Pirelli – Round 8

RACE 7 – CLASSIFICATION

POS NO NAME ENTRY NAT LAPS TIME GAP DIFF MPH BEST ON

1 91 Leon HASLAM GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 18 27:56.169 84.27 1:26.691 13

2 28 Bradley RAY GBR Suzuki – Buildbase Suzuki 18 27:56.286 0.117 0.117 84.27 1:26.753 13

3 27 Jake DIXON GBR Kawasaki – RAF Regular & Reserves Kawasaki 18 27:57.059 0.890 0.773 84.23 1:26.940 11

4 2 Glenn IRWIN GBR Ducati – Be Wiser Ducati Racing Team 18 27:57.182 1.013 0.123 84.22 1:26.898 10

5 46 Tommy BRIDEWELL GBR Ducati – Moto Rapido Ducati 18 27:57.416 1.247 0.234 84.21 1:26.748 11

6 21 Christian IDDON GBR BMW – Tyco BMW Motorrad 18 28:02.154 5.985 4.738 83.97 1:27.308 4

7 60 Peter HICKMAN GBR BMW – Smiths Racing 18 28:02.337 6.168 0.183 83.96 1:27.244 11

8 95 Tarran MACKENZIE GBR Yamaha – McAMS Yamaha 18 28:02.884 6.715 0.547 83.94 1:27.318 16

9 11 James ELLISON GBR Yamaha – Anvil Hire TAG Yamaha 18 28:03.103 6.934 0.219 83.93 1:27.355 16

10 25 Josh BROOKES AUS Yamaha – McAMS Yamaha 18 28:03.736 7.567 0.633 83.89 1:26.902 16

11 47 Richard COOPER GBR Suzuki – Buildbase Suzuki 18 28:07.517 11.348 3.781 83.71 1:27.464 11

12 12 Luke MOSSEY GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 18 28:07.983 11.814 0.466 83.68 1:27.595 11

13 22 Jason O’HALLORAN GBR Honda – Honda Racing 18 28:11.465 15.296 3.482 83.51 1:27.585 4

14 7 Michael LAVERTY GBR BMW – Tyco BMW Motorrad 18 28:14.240 18.071 2.775 83.37 1:27.573 4

15 68 Tom NEAVE GBR Honda – Honda Racing 18 28:15.714 19.545 1.474 83.30 1:28.175 11

16 44 Gino REA GBR Suzuki – OMG Racing UK LTD 18 28:18.530 22.361 2.816 83.16 1:28.135 4

17 89 Fraser ROGERS GBR Kawasaki – Gearlink Kawasaki 18 28:23.044 26.875 4.514 82.94 1:28.848 11

18 20 Sylvain BARRIER FRA BMW – Smiths Racing 18 28:24.531 28.362 1.487 82.87 1:29.345 16

19 8 Shaun WINFIELD GBR Yamaha – Anvil Hire TAG Yamaha 18 28:35.453 39.284 10.922 82.34 1:29.360 10

20 64 Aaron ZANOTTI GBR Kawasaki – Team 64 18 29:07.443 1:11.274 31.990 80.84 1:33.126 14

NOT CLASSIFIED

DNF 69 Chrissy ROUSE GBR Suzuki – Movuno.com Halsall Racing 3 4:35.517 15 Laps 15 Laps 85.45 1:28.292 3

DNF 83 Danny BUCHAN GBR Kawasaki – FS-3 Racing Kawasaki 2 3:03.093 16 Laps 1 Lap 85.72 1:28.488 2

DNF 18 Andrew IRWIN GBR Ducati – Be Wiser Ducati Racing Team 0

DNF 40 Martin JESSOPP GBR BMW – RidersMotorcycles.com BMW 0

FASTEST LAP

91 Leon HASLAM GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 13 1:26.691 90.52 mph 145.69 kph

 

 

 

Credits Double Red che ringraziamo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply