MOTOLOGY

BSB TOMMY BRIDEWELL CON HALSALL RACING

A volte ritornano può essere un tema di questa stagione, anche per il team Halsall Racing, che richiama Tommy Bridewell.

Bridewell correrà per Martin Halsall per la terza stagione, dopo il biennio 2015-2016 e il team tornerà ad utilizzare la Suzuki. L’intera squadra è stata costruita attorno al pilota di Devizes, per permettergli di avere il pacchetto migliore per il campionato.

Queste le parole del ventinovenne: “Io e Martin siamo sempre rimasti amici, continuando a parlare di lavorare ancora insieme in futuro. Quando ho detto mi sarebbe piaciuto tornare su una Suzuki, lui ha subito lavorato perché accadesse. Ha richiamato i miei meccanici italiani e questo è molto importante per me. Penso abbiamo gli strumento adatti per far bene il nostro lavoro. Ho molta fiducia e sono certo potremo competere per il podio fin dal primo round. Sono molto felice di essere ritornato in questa squadra e non vedo l’ora di vedere cosa possiamo fare”.

Il team owner, Martin Halsall commenta così: “Volevo il ritorno di Tommy fin dal 2016, pensavo avessimo un lavoro in sospeso con Suzuki. Abbiamo una grande squadra, richiamando i meccanici italiani e siamo qui per lottare per il titolo. Ho sempre creduto in Tommy, in cosa può fare e penso sarà la nostra stagione finora. Sarà un anno impegnativo per noi, ma siamo pronti e speriamo di avere motivi per festeggiare quest’anno ed i prossimi anni a venire”.

Un annuncio che stavamo aspettando, quello di Tommy Bridewell, perché anche due anni fa con una moto inferiore ha dato spettacolo. Ovviamente accolto con piacere il ritorno del team Halsall Racing, sicuri che questo binomio potrà dire la sua. Per noi italiani la presenza di nostri connazionali, richiesti da Tommy, è motivo di orgoglio, a tutti il nostro in bocca al lupo.

Credits British Superbike e Martyn Wilson per Pitlane Photography per la foto di Tommy nella stagione 2016.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply