MOTOLOGY

BSB LA CLASSIFICA DOPO IL PRIMO ROUND

IL DUO KAWASAKI JG SPEED AL COMANDO

Come da consuetudine l’appuntamento con la classifica del campionato, che dopo il primo round del MCE British Superbike ha assegnato i primi punti stagionali e non è mai troppo presto di parlar di classifiche, specie nel BSB, quando i punti diventano ancor più preziosi, in previsione Showdown.

Leon Haslam, 50 punti. The Pocket Rocket si trova al comando a pieno punteggio. Certo l’assenza di Byrne ha “aiutato” ma non si può certo dire che Leon abbia avuto vita facile in entrambe le gare. Ogni anno che la griglia di partenza si fa più agguerrita ed i posti disponibili sul podio sono (ahimè) pochi. Certamente un ottimo inizio che dimostra l’ottimo feeling con il team di Pete Extance.

Luke Mossey, 31 punti. Luke Skywalker prosegue il suo lavoro con il team di Pete Extance, che ha così la soddisfazione di avere entrambi i suoi piloti in cima alla classifica. La rivelazione nel 2015, non ha deluso l’anno scorso e sembra ben intenzionato a mettere il suo nome davanti a tutti molto presto.

Christian Iddon, 29 punti. Iddo inizia con un podio ed una bella lotta per ripetersi in gara 2. La scorsa stagione un infortunio (al di fuori delle corse) lo ha fortemente penalizzato, proseguire il lavoro con il team Tyco non potrà che far bene a lui ed a noi.

Josh Brookes, 29 punti. Brooksey rientra nel campionato che lo ha visto vincitore nel 2015 dopo una stagione, da dimenticare, nel mondiale WSBK. Un ritorno che tutti i sostenitori di questo campionato aspettavano e che non sta deludendo le aspettative, una scelta forzata di gomme ed il contatto in gara 1 lo ha allontanato dal podio, ma sicuramente la sua conoscenze (e feeling) con la R1 lo aiuteranno in questa stagione. Bentornato Josh!

Glenn Irwin, 26 punti. Rimasto da solo a difendere i colori del team Be Wiser Ducati Glenn è risalito subito sul podio, come lo avevamo visto a fine stagione 2016. Un pilota giovane che sta crescendo molto e sicuramente non deluderà Paul Bird che ha voluto confermarlo anche quest’anno, insomma si dice che il primo avversario sia il proprio compagno di squadra e Glenn saprà mantener fede al detto, per la gioia di noi che seguiamo le gare.

Peter Hickman, 21 punti. Hicky di nuovo sulla BMW è da inserire fra le cose belle di questa stagione, perché rivederlo in lotta per il podio, davanti con il suo stile di guida fa ben sperare per il campionato.

Davide Giugliano, 10 punti. Il nostro portacolori ha esordito nel campionato inglese, su un tracciato che conosce, ma in sella alla nuova BMW, ieri ha effettuato una giornata di test sul tracciato corto di Brands Hatch Indy, sede del prossimo round. Attendiamo che Davide faccia vedere tutto il suo potenziale.

Sylvain Guintoli, 9 punti. Il ritorno del campione WSBK 2014 non è stato certo come avremmo sperato, la caduta in gara 1 lo ha escluso da ogni gioco, un po’ opaco in gara 2 ma non dimentichiamo che il lavoro sulla nuova Suzuki è ancora agli inizi, ma sarà certamente fra I candidate alla vittoria molto presto, non ci sono dubbia riguardo.

Shane Byrne, 0 punti. Doveroso dedicare comunque un pensiero a Shakey. La sua assenza si è fatta sentire, un vero peccato che l’highside di domenica mattina abbia avuto tale esito, ma il parere dei medici è sovrano. Non ci resta che attenderlo a Brands Hatch Indy dove sicuramente ripagherà i sostenitori dell’attesa di rivederlo in gara.

A seguire la classifica completa di campionato dopo il primo round.

2017 MCE British Superbike Championship With Pirelli

RIDERS POINTS – CLASSIFICATION

POS NO NAME ENTRY NAT

1 91 Leon HASLAM GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 50

2 12 Luke MOSSEY GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 31

3 24 Christian IDDON GBR BMW – Tyco BMW Motorrad 29

3 25 Josh BROOKES AUS Yamaha – Anvil Hire TAG Racing 29

4 2 Glenn IRWIN GBR Ducati – Be Wiser Ducati Racing Team 26

5 60 Peter HICKMAN GBR BMW – Smiths Racing 21

5 77 James ELLISON GBR Yamaha – McAMS Yamaha 21

6 22 Jason O’HALLORAN GBR Honda – Honda Racing 12

7 34 Davide GIUGLIANO ITA BMW – Tyco BMW Motorrad 10

8 4 Dan LINFOOT GBR Honda – Honda Racing 9

8 46 Tommy BRIDEWELL GBR Kawasaki – Team WD-40 9

8 50 Sylvain GUINTOLI FRA Suzuki – Bennetts Suzuki 9

9 7 Michael LAVERTY GBR Yamaha – McAMS Yamaha 8

10 27 Jake DIXON GBR Kawasaki – Royal Air Force Regular & Reserve Kaw 7

11 96 Jakub SMRZ CZE BMW – Lloyd & Jones PR Racing BMW 3

11 21 John HOPKINS USA Ducati – Moto Rapido 3

12 28 Bradley RAY GBR Suzuki – Buildbase Suzuki 2

13 8 Shaun WINFIELD GBR Yamaha – Anvil Hire TAG Racing 1

1467 Shane BYRNE GBR Ducati – Be Wiser Ducati Racing Team 0

16 33 Michael DUNLOP GBR Suzuki – Buildbase Suzuki 0

16 40 Martin JESSOPP GBR BMW – RidersMotorcycles.com BMW 0

16 3 Billy McCONNELL AUS Kawasaki – Quattro Plant FS-3 Racing Kawasaki 0

16 6 Taylor MACKENZIE GBR Suzuki – Bennetts Suzuki 0

 

 

Foto Martyn Wilson Pitlane Photography che ringraziamo

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply