MOTOLOGY

BSB DICKIES BRITISH SUPERSPORT LORENZO ZANETTI A THRUXTON CON MV AGUSTA

WILD CARD SPECIALE PER L’ITALIANO IN PAUSA DAL MONDIALE SUPERSPORT

Notizia di qualche ora fa che riguarda la classe Dickies British Supersport e noi italiani da vicino, Lorenzo Zanetti infatti vestirà i colori del Tsingtao MV Agusta team nel corso del sesto round a Thruxton.

Il team di Dave Tyson nell’ultimo anno non ha visto molte fortune, il progetto della passata stagione di sviluppare la F4 con Vittorio Iannuzzo si è ritrovato ad essere annullato ancor prima di iniziare, anche se è sempre mancato un comunicato ufficiale che chiarisse la situazione. Anche l’accordo nella classe supersport con l’altro nostro portacolori, Luca Marconi, si è arenato ancor prima di iniziare. Come se non bastasse a poche ore dal via del TT2015 il team annunciò il ritiro, lasciando Ian Hutchinson senza moto per la classe supersport, per qualche ora in realtà, come ben sappiamo.

Al momento il team è alla ricerca di un pilota da schierare in sella alla F3, configurazione supersport, dopo l’improvvisa rottura , durante la pausa del TT, di Jake Dixon, che stiamo seguendo ora nella classe superbike, “desiderio di vittoria, non importa in che classe”, questa la motivazione del comunicato, dopo il primo round anche Joe Collier aveva cambiato casacca.

Il mese scorso a Snetterton, durante i test ufficiali era stato Massimo Roccoli a salire sulla moto italiana, questa volta, in gara, sarà il turno di Lorenzo Zanetti, che approfitta della pausa del mondiale supersport per mantenersi in allenamento.

Quest le sue parole: “Il BSB mi ha sempre affascinato, credo sia uno dei migliori campionati nazionali, per cui quando ho ricevuto la chiamata da parte del team MV Agusta inglese ho accettato con entusiasmo. Non vedo l’ora di correre, so che non sarà facile dovendo imparare il tracciato ed adattarmi alla moto che ha caratteristiche regolamentari differenti rispetto a quelle utilizzate nel mondiale, ma spero anche di poter aiutare il team nel suo lavoro di sviluppo della moto. Correre nel peridio di pausa estiva è il miglior modo di impiegare il tempo. Ringrazio MV Agusta ed il team Tsingtao Racing per avermi dato questa opportunità”.

Noi aspettiamo quindi dieci giorni per vedere schierati due bresciani al via delle due classi.

Foto di archivio British Superbike, Jake Dixon, credits Chris Brown.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply