MOTOLOGY

BSB CHRISTIAN IDDON IL PIU’ VELOCE NELLE FP2

MOSSEY E COOPER SEGUONO, 15° TEMPO PER BYRNE MA IN 17 IN UN SECONDO

Il pomeriggio ad Oulton Park prosegue all’insegna della pioggia. La sessione di aspre con la comunicazione del trasferimento, presso l’ospedale di Stoke, di Michael Howarth, per sospetta lussazione della spalla sinistra e del femore destro. Ancora una volta le temperature sono invernali, 9.5°C l’aria è 18.3°C, merito più che altro delle sessioni che si susseguono.

Ancora 45 minuti a disposizione, questa volta i primi in pista sono Jason O’Halloran, Lee Jackson, Jakub Smrz, James Ellison, Martin Jessopp, Dan Linfoot (solitamente il primo in pista), Ryuichi Kiyonari, Stuart Easton e Howie Mainwaring Smart.

I primi tempi sono di Kiyo, 1:37.198, Luke Mossey a +.0521s e Danny Buchan a +0.955s; classifica ovviamente mutevole, con O’Halloran ed Ellison che salgono in seconda posizione, in alternanza. Al suo terzo passaggio è Mossey il più veloce, con 1:36.772s a chiudere il giro, seguito da Linfoot. Non si fa attendere la risposta di Christian Iddon che sale al vertice della classifica dei tempi, terzo a soli 94 millesimi O’Halloran, mentre undicesimo crono per Shane Byrne. Sono trascorsi dieci minuti ed il tempo più basso lo fa segnare Linfoot, mentre sale al settimo posto Byrne, torna subito al comando Iddon. A mezz’ora dalla fine quarto crono per Mossey, quando chiude il settimo giro; molti colleghi sono ai propri box. Sono trascorsi venti minuti dall’inizio e risale al quarto posto Peter Hickman, poco dopo la sessione viene interrotta dalla bandiera rossa. La direzione gara deve controllare lo stato dell’asfalto nei settori 3 e 4, per possibile olio in pista, si ferma per un problema tecnico, alla Druids, proprio Hickman.

Si ricomincia alle 15.12 locali, ma molti piloti restano ai box, fra quelli in pista salgono al nono posto Richard Cooper, seguito da Billy McConnell, migliorano ventiduesimo tempo per  Jack Kennedy e ventesimo per Glenn Irwin, ricordiamo che le ducati non hanno potuto effettuare i test settimana scorsa.

Finale “esplosivo” con Danny Buchan che sale al quarto posto, sesto crono per Lee Jackson, Luke Mossey si porta al secondo posto, sempre di Iddon, terzo Cooper e quarto Alastair Seeley. Si tratta di una classifica assolutamente interessante, qualche outsider nelle posizioni di vetta, ma soprattutto ci sono diciassette piloti racchiusi nell’arco di un secondo! AD seguito l’ordine dei tempi, ancora assente Samuel Hornsey.

Glenn Irwin-FP2-Oulton Park

2016 MCE British Superbike Championship With Pirelli – Round 2

FREE PRACTICE 2 – CLASSIFICATION

POS NO NAME ENTRY TIME ON LAPS GAP DIFF NAT MPH

1 24 Christian IDDON GBR BMW – Tyco BMW 1:35.215 13 18 101.78

2 12 Luke MOSSEY GBR Kawasaki – Quattro Plant Teccare Kawasaki 1:35.243 16 18 0.028 0.028 101.75

3 47 Richard COOPER GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad 1:35.454 21 23 0.239 0.211 101.52

4 34 Alastair SEELEY GBR BMW – Royal Air Force Regular & Reserve 1:35.505 16 18 0.290 0.051 101.47

5 46 Tommy BRIDEWELL GBR Suzuki – Bennetts Suzuki 1:35.525 15 18 0.310 0.020 101.45

6 14 Lee JACKSON GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad 1:35.539 20 21 0.324 0.014 101.43

7 83 Danny BUCHAN GBR Ducati – Lloyds British Moto Rapido 1:35.594 15 17 0.379 0.055 101.37

8 21 John HOPKINS USA Yamaha – ePayMe Yamaha 1:35.642 15 17 0.427 0.048 101.32

9 77 James ELLISON GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 1:35.788 15 17 0.573 0.146 101.17

10 4 Dan LINFOOT GBR Honda – Honda Racing 1:35.872 16 18 0.657 0.084 101.08

11 2 Glenn IRWIN GBR Ducati – Be Wiser Ducati 1:35.923 17 19 0.708 0.051 101.03

12 23 Ryuichi KIYONARI JPN Suzuki – Bennetts Suzuki 1:35.930 6 18 0.715 0.007 101.02

13 7 Michael LAVERTY GBR BMW – Tyco BMW 1:35.959 13 14 0.744 0.029 100.99

14 60 Peter HICKMAN GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 1:35.973 7 7 0.758 0.014 100.97

15 67 Shane BYRNE GBR Ducati – Be Wiser Ducati 1:35.984 17 19 0.769 0.011 100.96

16 22 Jason O’HALLORAN AUS Honda – Honda Racing 1:36.095 19 20 0.880 0.111 100.85

17 3 Billy McCONNELL AUS Kawasaki – FS-3 Racing 1:36.175 13 19 0.960 0.080 100.76

18 40 Martin JESSOPP GBR BMW – Ridersmotorcycles.com BMW 1:36.327 14 16 1.112 0.152 100.60

19 44 Jack KENNEDY GBR Kawasaki – Team WD40 Kawasaki 1:36.617 12 14 1.402 0.290 100.30

20 5 Stuart EASTON GBR Yamaha – ePayMe Yamaha 1:36.724 17 18 1.509 0.107 100.19

21 99 Filip BACKLUND SWE Kawasaki – Quattro Plant Cool Kawasaki 1:37.090 15 17 1.875 0.366 99.81

22 91 Leon HASLAM GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 1:37.156 3 8 1.941 0.066 99.74

23 96 Jakub SMRZ CZE BMW – Smiths Racing BMW 1:37.172 18 19 1.957 0.016 99.73

24 43 Howie MAINWARING SMART GBR BMW – Smiths Racing BMW 1:37.678 4 13 2.463 0.506 99.21

25 71 James RISPOLI USA Yamaha – Anvil Hire TAG Racing 1:37.731 16 19 2.516 0.053 99.16

26 8 Shaun WINFIELD GBR Yamaha – Anvil Hire TAG Racing 1:38.156 12 14 2.941 0.425 98.73

27 64 Aaron ZANOTTI GBR Yamaha – Platform Hire Yamaha 1:38.396 9 9 3.181 0.240 98.49

28 20 Jenny TINMOUTH GBR Honda – Honda Racing 1:38.680 19 19 3.465 0.284 98.20

29 6 Michael DUNLOP GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad 1:38.908 16 16 3.693 0.228 97.98

30 25 Matej SMRZ CZE BMW – Lloyd & Jones / PR Racing BMW 1:39.545 12 17 4.330 0.637 97.35

31 31 Vittorio IANNUZZO ITA Kawasaki – Gearlink Kawasaki 1:40.699 15 16 5.484 1.154 96.24

QUALIFYING LAPTIME (107.5% of 1:35.215) = 1:42.356

Matej Smrz-FP2-Oulton Park

Le foto sono di Martyn Wilson, che ringraziamo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply