MOTOLOGY

JOSH BROOKES RINNOVA CON MILWAUKEE YAMAHA PER IL 2015

Josh-Brookes-2015-Milwaukee-1

ALLA RICERCA DEL TITOLO BSB L’AUSTRALIANO CONTINUA IN SELLA ALLA R1 DI SHAUN MUIR

Alla vigilia del triplo round di Brands Hatch Josh Brookes ed il Milwaukee Yamaha team di Shaun Muir hanno annunciato il rinnovo del contratto per la stagione 2015.

Ad inizio anno Josh ci aveva confessato l’idea di voler lasciare il campionato inglese per puntare al mondiale, Superbike o MotoGP, non prima però di aver vinto il titolo. (qui l’intervista)

Questo non avverrà quest’anno però, il triplo zero segnato in entrambe le gare ad Assen ed in gara 2 a Silverstone gli ha precluso questa possibilità ed al momento lotta per la terza posizione finale con Tommy Bridewell e Dan Linfoot.

Il 2014 è stato per l’australiano l’anno d’esordio in sella alla Yamaha, nonostante la nuova moto è entrato ancora nella sestina Showdown, facendo segnare sei prime file, di cui una pole position; quattro vittorie, cinque secondi posti e due terzi posti.

Il prossimo mese di novembre in Eicma Yamaha presenterà la nuova superbike, ancora non vi è certezza se manterrà il nome R1, e vi sono nutriste speranze che Muir prosegue il sodalizio con la casa giapponese, le parole dei protagonisti.

Brookes: “Mi sentirei un perdente se lasciassi il BSB senza aver vinto il titolo e credo che l’impossibilità di quest’anno sia il risultato di una serie di circostanze. Sono consapevole che si era detto che avrei lasciato il BSB, ma potenzialmente con una nuova moto ed alte aspettative voglio vincere il titolo prima di andare avanti per un’altra strada. Ovviamente il secondo anno con la squadra è sempre migliore del primo, grazie all’esperienza acquisita, per questo il prossimo anno possiamo aspirare alla vittoria finale. Dobbiamo tornare il prossimo anno e dire al nostra

Muir: “È con piacere che annuncio la presenza di Josh nella nostra squadra anche per il prossimo anno, perché continuare ad averlo in BSB con noi è sempre stato il nostro obiettivo. Ci sono molte cose positive in arrivo da parte di Yamaha e il futuro è molto avvincente. Josh lo capisce ed ha riconosciuto che YME (Yamha Motor Europe) e YMUK (Yamaha Motors UK) hanno fatto l’impossibile per garantirgli un futuro a lungo termine, specialmente alla luce dei suoi progressi in sella alla R1. Sono certo sarà più forte e pulito alla guida della R1. Il secondo pilota verrà annunciato molto presto.

Dal McElveen, direttore commerciale di Milwaukee UK e Irlanda ha affermato: “Siamo lieti dell’accordo raggiunto con SMR (Shaun Muir Racing) e Josh. Quest’anno è stato un importante ambasciatore del nostro marchio ed ha lavorato intensamente per promuovere Milwaukee ed i nostri prodotti in Europa. Non vediamo l’ora che arrivi il 2015 per proseguire i successi con SMR e Josh.”

Al momento non è stato fatto alcun accenno alla partecipazione di Brookes agli eventi road racing, quali ci ha abituati nelle ultime due stagioni, North West200 e Tourist Trophy, attendiamo il corso delle prossime settimane per questa tipologia di notizie.

[wzslider]

Gallery ad opera di John Manclarck che ringraziamo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply