MOTOLOGY

CADWELL PARK OSPITA L’OTTAVO ROUND DEL BSB

Cadwell-Park-by-John-Manclark

KIYONARI, LINFOOT, BRIDEWELL, WLAKER ED ELLISON ALLA RICERCA DI UN POSTO NELLO SHOWDOWN

Tutto è pronto sullo spettacolare tracciato di Cadwell Park, che nel corso di questo Party in the Park ospita il round numero otto del MCE British Superbike, penultimo appuntamento valido per l’accesso allo Showdown.

Il triplo round di Oulton Park ci ha regalato una doppietta da parte di Ryuichi Kiyonari ed una vittoria per Josh Brookes. Il leader di classifica, Shane Byrne è rimasto invece più staccato, comunque a podio.

Se i primi due posti sono stati assegnati,  Byrne e Brookes, i giochi sono ancora aperti ed incerti per gli altri quattro.

La griglia di partenza infatti vedrà molte novità.

Prima fra tutte il ritorno di James Ellison, dopo la frattura della testa del femore nel corso di gara due a Brands Hatch. Aver mancato i round di Thruxton e Oulton Park gli ha causato l’uscita dalla sestina, ma fortunatamente il distacco in termini di punti è di soli dodici lunghezze da Chris Walker, sesto.

Rientra dopo l’infortunio anche James Westmoreland, egregiamente sostituito in questo periodo da Lee Joackson.

Sicuramente Ryuichi Kiyonari sarà della partita, per il giapponese il tracciato di Cadwell Park ha sempre rappresentato il circuito “di casa” e mira al gradino più alto del podio. Non staranno a guardare Dan Linfoot, sempre più consistente in questa seconda parte di stagione ed ora quarto in classifica; Tommy Bridewell, che con il quinto posto mira allo Showdown; stessa idea per Chris Walker e Stuart Easton, con il primo più favorito.

In griglia dobbiamo,  purtroppo,  segnalare due assenze. All’indomani di Oulton Park Jenny Tinmouth ha comunicato che,  per problemi di budget il triplo round ha rappresentato la sua ultima partecipazione stagionale, a meno di cambiamenti, che finora non sono arrivati, purtroppo. Un vero peccato perché durante quest’anno, pur disponendo di un mezzo inferiore è sempre migliorata.

Un’altra assenza importante è quella di Ian Hutchison, proprio qualche giorno fa il cinque volte vincitore al TT 2010, ha annunciato la rescissione del contratto con il team FFX Yamaha, i risultati sono stati ben al di sotto delle aspettative. La domanda sorge spontanea, diceva qualcuno, come sarebbe stata la sua stagione se avesse corso con il team Milwaukee Yamaha, con il quale è sotto contratto per le road races?purtroppo non lo sapremo mai.

Ovviamente, anche se gli occhi saranno puntati sui primi seguiremo tutti con interesse, questo round rappresenta anche l’ultima wild card (a meno di cambiamenti) per il francese Christophe Ponsson in sella alla Bimota del Alstare Junior team, che nelle sue partecipazioni ha mostrato costanti miglioramenti.

Come anticipato è un bank holiday quello di questo round, quindi le gare saranno lunedì, a seguire il programma, con orari italiani.

MONSTER ENERGY ROUND CADWELL PARK

23.24.25 AGOSTO 2014

SABATO

11.10 – 11.55 MCE BRITISH SUPERBIKES in association with PIRELLI Free Practice 1

16.30 – 17.15 MCE BRITISH SUPERBIKES in association with PIRELLI Free Practice 2

DOMENICA

11.10 – 11.55 MCE BRITISH SUPERBIKES in association with PIRELLI Free Practice 3

17.05 – 17.25 MCE BRITISH SUPERBIKES Q1

17.32 – 17.44 in association with PIRELLI Q2

17.51 – 17.59 DATATAG EXTREME QUALIFYING Q3

LUNEDÌ

10.10 – 10.25 MCE BRITISH SUPERBIKES in association with PIRELLI Warm up

14.00 MCE BRITISH SUPERBIKES in association with PIRELLI – Race 1 18 laps

17.30 MCE BRITISH SUPERBIKES in association with PIRELLI – Race 2 18 laps

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply